Gruppo Giovani – Public Display of Affection

Questa settimana parleremo della manifestazione pubblica di affetto (PDA). Cercheremo di capire quali sono i comportamenti “leciti” nella nostra società, e li confronteremo con quelli di altre società. Proveremo a investigare quali sono i fattori che determinano se un certo comportamento può essere reso pubblico o meno, e infine analizzeremo il collegamento con le manifestazioni pubbliche di affetto LGBTIQ.

Gruppo Giovani – Sessismo e parità di genere

Questa settimana prendiamo spunto da diversi argomenti di attualità per parlare di tematiche di genere: in particolare, ci concentreremo sulle cosiddette “quote rosa”, e sulla mercificazione dei corpi femminili come raccontata dal classico documentario di Lorella Zanardo, “Il Corpo delle Donne”. Infine, leggeremo e commenteremo l’articolo/inchiesta del Fatto Quotidiano sulla sessualità delle ragazze adolescenti. A che punto è l’Italia sul discorso della parità di genere? E cosa c’entra con la realtà LGBTIQ?

Gruppo Giovani – Linguaggio

Oggi analizzeremo tutte le parole e le espressioni che si usano per indicare, in maniera dispregiativa, le persone LGBTIQ. Da dove derivano? Perché le usiamo? Ci sono delle persone autorizzate ad utilizzarle ed altre a cui è proibito? Come facciamo uso noi del linguaggio politicamente scorretto? Come sempre, daremo largo spazio al dibattito e alle esperienze personali.

Gruppo Giovani – Attualità

Dopo l’ultimo incontro, ricco di temi toccanti e intensi, passiamo a qualcosa di più spensierato, ma non meno stimolante: nel prossimo Gruppo Giovani partiremo commentando le più significative notizie di attualità e analizzeremo l’intensa campagna di videoclip in difesa dei diritti, umani e civili, delle persone LGBTIQ, protagonista in questi giorni dei social network. Siete tutte e tutti invitat* a pensare a ciò che più vi ha colpito nelle ultime settimane, e a condividerle con i/le altri/e partecipanti al Gruppo, insieme alle vostre personali impressioni.

Gruppo Giovani – Omocausto

Riprendono le attività del Gruppo Giovani del 2014! Questa settimana, cominciata con la Giornata della Memoria, affronteremo il tema dell’Omocausto, cioè lo sterminio di decine di migliaia di omosessuali avvenuto durante la Seconda Guerra Mondiale ad opera del nazifascismo, di cui solo di recente si è cominciato a discutere. Perché se ne è sempre taciuto? Quali sono le storie giunte sino a noi di superstiti di quel massacro? Grazie anche al documentario “Paragraph 175” risponderemo a queste ed altre domande. Come sempre, l’appuntamento è nella nostra sede di Via Fermi 7, alle 18.

Gruppo Giovani – Il processo di coming out

Affronteremo un nuovo tema: gli stadi del processo di coming out.
Quando hai iniziato a porti delle domande su te stessa? Quando ti sei detto “sono gay”? Parlando di stadi del processo di coming out non intendiamo soltanto le fasi della rivelazione agli altri della propria omosessualità o bisessualità, ma in particolare le fasi del coming out “interiore”, la progressiva crescita dell’individuo insieme al proprio orientamento sessuale non eterosessuale, o la propria identità di genere non corrispondente al proprio sesso biologico.
Gli stadi del processo di coming out non vanno intesi come tappe imprescindibili di un percorso con una meta unica e obbligata, ma come passi di un cammino verso la consapevolezza di sé e l’armonia fra le proprie identità. Cammino che può essere più o meno coerente, più o meno fluido, in base alle caratteristiche dell’individuo e del suo ambiente socio-culturale, cammino irripetibile e unico per ognuno di noi.

The Iron Ladies

Questo Giovedì è CINEMA!
Proietteremo il Film “the Iron Ladies”:

E’ la storia vera della squadra maschile di pallavolo tailandese, composta per lo più da gay e transessuali, che vinse il campionato nazionale nel 1996. Quando il Governo provinciale incarica un nuovo allenatore di formare un team vincente, questi decide che tutti potranno accedere alle selezione della nuova squadra. Questa è l’occasione che Mon e Jung aspettavano da sempre: pur essendo, infatti, giocatori di grande talento sono stati sempre scartati da tutte le squadre perché gay.

Titolo originale: Satree lek
Regia: Yongyooth Thongkonthun
Sceneggiatura: Yongyooth Thongkonthun
Fotografia: Jira Maligol
Montaggio: Sunit Asvinikul

Anno: 2001
Nazione: Thailandia
Distribuzione: Sharada
Durata: 104′
Data uscita in Italia: 04 febbraio 2005
Genere: commedia