Laboratorio di Drag Kinging

dragking2930ottobre

Laboratorio di Drag Kinging

condotto da

Marianna Manca/Bianco

Teatro Rossi Aperto, Queersquilie e Pinkriot Arcigay Pisa organizzano sabato 29 e domenica 30 Ottobre 2016 un laboratorio di Drag King con Marianna Manca/ Bianco.

Prenotazione obbligatoria. Scrivere a prenotazioni@teatrorossiaperto.it

IL LABORATORIO
Il kinging è una pratica di attraversamento di genere verso il maschile. A partire dallo stereotipo del ruolo/comportamento riconosciuto socialmente come maschile, si intraprende un viaggio nella ridefinizione di genere del proprio corpo, inteso come sguardo su di sé, sull’altro e sullo spazio pubblico. La tradizione da cui proviene è quella queer e drag, quest’ultima una pratica artistica che attraverso la parodia, il playback e il capovolgimento dei cliché di genere, ha contribuito, come il nome suggerisce (drag in inglese significa trascinare oltre) a ridefinire o meglio mettere in discussione il binarismo e la dicotomia dei generi maschile e femminile, in un continuo spostamento dei confini dell’identità di genere, e non solo.
La proposta dello stereotipo è un punto di partenza condiviso, da cui il proprio corpo e il proprio immaginario possono trarre stimoli per guardarsi/ascoltarsi/percepirsi, liberati dal preconcetto di un’appartenenza ‘biologica’ al genere che determinerebbe la propria identità. Ciò che infine prende vita non è uno scimmiottamento del maschile sociale ma il corpo di un maschile personale e peculiare che emerge dai propri modelli di riferimento, immaginari erotici, background antropologici: il tutto agito dal corpo, dalla sua vibrazione, dallo/dagli specchi che lo riflettono, dalle relazioni che ne scaturiscono.
Gli strumenti saranno il travestimento, il trucco, la postura del corpo e il rapporto con lo spazio, la voce, il gioco di ruolo. È un’esperienza che comincia con regole semplici e che, arricchita dall’apporto del vissuto e della sensibilità di ognuno dei partecipanti, diventa un viaggio mai scontato nella rappresentazione di sé e della propria identità.
Ultimo passaggio proposto sarà un’uscita in king nello spazio pubblico: una consapevole performance di genere in cui poter sperimentare l’invisibilità del neutro maschile e abitare come fosse un luogo la con-fusione tra osservator* e osservat*.
È un’occasione divertente ma non per questo meno seria, per riappropriarci del nostro potere di generare sguardi, desideri, incanti, illusioni e, chissà, anche di realizzare sogni.

Il laboratorio dura 2 giorni:
I giorno – dalle 11 alle 19:00:
respirazione, contatto col corpo, attraversamento dello stereotipo sociale e costruzione delle posture. Vestizione e incontro con lo specchio. Feed back.

II giorno –dalle 10 alle 18:
Contatto col corpo. Voce. Il trucco e la vestizione. Improvvisazioni teatrali e simulazioni. Uscita in King.
Feed back finale.

Il laboratorio si terrà al Teatro Rossi Aperto ed è aperto a tutt* indipendentemente dal sesso biologico o dall’identità di genere.

La quota consigliata è fissata a 25€ (20€ per studenti/inoccupat*).

Prenotazioni: prenotazioni@teatrorossiaperto.it
I posti sono limitati(18).

Il laboratorio è figlio dell’esperienza decennale del gruppo gender-drag Eyes Wild Drag, di cui la conduttrice è stata tra le fondatrici. Per la costruzione del laboratorio è stato fondamentale l’incontro con il lavoro di Beatriz Preciado e di Diane Torr e con artist* come Eleonora dall’Ovo, Ocean Le Roy, Debra Kate.

 

MARIANNA MANCA /BIANCO

Artista e performer queer da più di 10 anni. Co-fodatrice del gruppo Eyes Wild Drag.
Coautrice e attrice/attore degli spettacoli teatrali: ‘Il Girotondo’, ‘Drag Cabaret’, ‘Hard Core’ andati in scena in Italia e all’estero.
Co-organizzatrice di eventi culturali e fino al 2015 del festival artistico Genderotica.
Da oltre 7 anni ideatrice e conduttrice di laboratori sull’attraversamento di genere rivolti ad adulti. Attualmente impegnata come co-ideatrice e conduttrice di laboratori teatrali per bambini e di laboratori di teatro ed evoluzione personale per adulti.
Co-protagonista del film-documentario ’Al di là dello specchio’ di Cecilia Grasso che racconta dell’attività laboratoriale e performativa del gruppo Eyes Wild Drag.
Attualmente impegnata come coautrice, attrice e co-regista dello spettacolo ‘Assaggi di donna’ della compagnia teatrale femminile LABirinti.

Pisa va al Toscana Pride!

 

prideandiamoinsieme-01

 

Vivi a Pisa, vuoi andare al Toscana Pride, ma sei solo/a e non sai con chi andare?
Oppure siete un gruppo di persone e volete condividere con altre la marcia dell’orgoglio?

Vieni con noi!

Ci troviamo in Piazza della Stazione, vicino all’ingresso di Pisa Centrale, alle 13 per andare insieme in treno. Prenderemo il regionale delle 13:32 e una volta arrivati a Firenze SMN andremo insieme in Piazza D’Azeglio, dove è previsto il concentramento prima della partenza della Parata Toscana Pride – 18 Giugno Firenze
.

ATTENZIONE: ognuno/a dovrà acquistare il proprio biglietto e non è previsto un ritorno a Pisa in gruppo.

Per chi vuole approfondire, in questa pagina trovate tutti i dettagli sulla giornata di sabato: http://www.toscanapride.eu/parata/

CHI SIAMO
Siamo un’associazione di attivisti e attiviste che operano per la costruzione di una società laica e democratica in cui le libertà individuali e i diritti umani e civili siano riconosciuti, promossi e garantiti senza discriminazioni fondate sull’orientamento sessuale, l’identità di genere e ogni altra condizione personale e sociale e in cui la personalità di ogni individuo possa realizzarsi in un contesto di pace e di sereno rapporto con l’ambiente sociale e naturale.

Da quando la nostra associazione è nata ci impegniamo tutto l’anno per perseguire questi obiettivi ed è per questo che siamo tra le associazioni che fanno parte del Comitato Toscana Pride.

La partecipazione alla manifestazione del 18 è per noi fondamentale e speriamo che sarete in tanti e tante ad esserci, qualunque sia il vostro orientamento sessuale o la vostra identità di genere.

I fatti di Orlando sono la dimostrazione che c’è oggi bisogno, più che mai, di manifestazioni come il Pride che sono la nostra risposta all’odio e alla paura.

#WeStandWithOrlando #FattiDiPride #ToscanaPride2016

 

https://www.facebook.com/events/1767462546871529/

We stand with Orlando – Pisa

orlando-01

 

 

Di fronte ai recenti fatti di Orlando sentiamo di dover creare un momento pubblico di ricordo, confronto e riflessione. Un momento in cui poter esprimere il nostro cordoglio e in cui dare la giusta visibilità ad un fenomeno che affonda le sue radici nel complice silenzio di chi non si sente toccato/a e di chi appiattisce gli episodi di violenza negando le matrici specifiche che li contraddistinguono (omofobia, misoginia, razzismo etc.), la cui consapevolezza rende possibile un lavoro di decostruzione e sensibilizzazione.

Pinkriot Arcigay Pisa e Arcilesbica Pisa invitano quindi la cittadinanza tutta e il mondo associazionistico di Pisa a partecipare ad una fiaccolata il giorno venerdì 17 Giugno alle ore 21:30 a Logge di Banchi.
Sarà apprezzato ogni tipo di contributo che associazioni, gruppi o singoli/e desiderino condividere.

Cineforum LGBT: primo appuntamento

Lettere RosseGlauco – Associazione Universitaria Lgbtqi e Pinkriot Arcigay Pisa presentano il primo appuntamento di una serie di tre proiezioni a tema LGBT.

Cominciamo con Love Is Strange, la storia di due uomini che, in seguito dell’introduzione del matrimonio tra persone dello stesso sesso a New York City, decidono di sposarsi; l’omofobia però non si batte con le leggi, e i due si vedono improvvisamente discriminati per la decisione di aver voluto godere di un diritto garantito dalla legge.

Vi aspettiamo alle 21.00 di martedì 17 Maggio alla Biblioteca Filosofia-Storia Pisa.

17 Maggio 2016 – Flashmob contro omobitransfobia

17maggiolabile-01h 18:30 Piazza Garibaldi, Pisa

Nelle più significative e frequentate piazze di Pisa, grazie alle voci di attori e attrici di Teatro Labile, racconteremo storie di persone LGBT che hanno subìto violenze per il loro orientamento sessuale e/o identità di genere.
In collaborazione con Teatro Labile

Stonewall: aperitivo con Andrea Pini e proiezione

Prima visione del film Stonewall al Cinema Arsenale

Ore 20:00
Aperitivo al Cinema Arsenale
Con Andrea Pini, scrittore (“Quando eravamo froci”, Il Saggiatore) e organizzatore del primo Pride italiano di Pisa nel 1979, parleremo del contesto storico degli anni ’70, le influenze dei moti di Stonewall, gli obiettivi dei primi manifestanti.

Ore 21:00
Proiezione di Stonewall
Presentano il film Daniele Serra (vicepresidente di Pinkriot Arcigay Pisa) e Andrea Pini.

Costo del biglietto:
5€ ridotto studenti
6€ pubblico generale
È necessario essere in possesso della tessera del Cineclub Arsenale, del costo di 5€ e di validità l’anno solare.

Roland-Emmerich_Stonewall-film

Sinossi:
Siamo nel 1969, la comunità omosessuale newyorchese si sta tranquillamente divertendo in un gay bar del Greenwich Village, quando a irrompere con violenza, per una retata, è la polizia locale. Da lì e per i giorni successivi, sarà scontro a scena aperta tra gli appartenenti alle minoranze GLBT e le forze dell’ordine. Oggi l’avvenimento è conosciuto col nome Moti di Stonewall, ed è considerato la nascita del moderno movimento di liberazione gay.

Critiche:
10 anni fa un film poco visto ha raccontato (bene) gli scontri di Stonewall a New York, quando la notte di venerdì 27 giugno 1969 la polizia fece irruzione con violenza nel locale gay Stonewall Inn, trovandosi in seguito a questa azione coinvolta nella inattesa reazione del movimento. E’ per questo motivo che il 28 giugno è stato scelto come data del Gay Pride in tutto il mondo. Oggi a raccontare di nuovo quelle vicende con appassionato fervore è Roland Emmerich col suo Stonewall, di cui è appena uscito il primo trailer. Tra un film commerciale e l’altro il regista tedesco riesce ultimamente a trovare spazio per progetti più personali, come questo, che si presenta come molto interessante. Nel film Danny (Jeremy Irvine) è il personaggio di fantasia utilizzato per raccontare quella storia vera. Cacciato dai genitori che non lo accettano, lascia la sua provinciale cittadina senza un soldo e arriva a New York, dove fa amicizia con un gruppo di ragazzi che lo introducono nello Stonewall Inn. Lì, Danny cattura l’attenzione di Trevor (Jonathan Rhys Meyers) e del padrone del locale, Ed Murphy (Ron Perlman). Quest’ultimo è un tipo losco in combutta con poliziotti corrotti, che sfrutta i ragazzi senza casa ed è anche sospettato della scomparsa di alcuni di loro. Tutto questo fino all’irruzione nel locale con tutto quello che ne consegue.

(Daniela Catelli, comingsoon.it)

 

ORA DIRITTI ALLA META #matrimonioegualitario – Autobus da Pisa

 

5 Marzo

 

Il 25 Febbraio 2016, con un ritardo di più di 20 anni rispetto ad altri paesi dell’Unione Europea, il Senato della Repubblica italiana ha approvato la prima legge che regolamenta le unioni tra persone dello stesso sesso.
Il testo ratificato è il risultato di accordi tra partiti della maggioranza che hanno svuotato una proposta di legge, arrivata in aula il 29 gennaio 2016, che già di per sé costituiva una mediazione a ribasso rispetto alle istanze che il movimento LGBTI rivendica da anni.

Il maxiemendamento presentato e votato introduce l’istituto delle unioni civili ad hoc per coppie di persone dello stesso sesso, istituzionalizzando di fatto una categoria di cittadini e cittadine di serie B, e omette qualsiasi tipo di tutela ai figli e alle figlie delle famiglie omogenitoriali privando queste realtà famigliari di ogni tipo di riconoscimento.

Per manifestare il dissenso rispetto alle scelte del governo e del parlamento e per rilanciare il percorso di riconoscimento dei diritti, il movimento LGBTI ha organizzato per il prossimo 5 marzo, ore 15.00, una manifestazione nazionale a Piazza del Popolo a Roma.

Pinkriot Arcigay Pisa e Comitato Arci Pisa aderiscono e partecipano organizzando il trasporto da Pisa a mezzo pullman.

PARTENZA
Da Pisa – ore 8.00 via Bargagna (è possibile parcheggiare l’auto ed è servita dalle linee bus 13,14 e LAM blu).
Arrivo a Roma – stazione metro Battistini ore 13.30 circa

RITORNO
Da Roma stazione metro Battistini ore 19.00 a arrivo a Pisa – via Bargagna alle ore 24.00 circa.

COSTO
15€: tesserate/i Arcigay o ARCI
20€: non tesserate/i

Le tessere devono essere valide per l’anno in corso, è possibile fare/rinnovare il tesseramento direttamente in sede.
Per effettuare il tesseramento Arcigay è necessario concordare un appuntamento via email (pisa@arcigay.it) anche in fase di prenotazione.

PRENOTAZIONI
La prenotazione deve essere effettuata via email scrivendo a pisa@arcigay.it e indicando:

– nome
– cognome
– numero di cellulare
– numero di tessera (se posseduta)

Nel caso di prenotazione per più posti, tutti i dati devono essere specificati per ogni prenotazione.

La disponibilità verrà confermata via email ma la prenotazione risulterà valida soltanto ad avvenuto PAGAMENTO della quota di partecipazione.

PAGAMENTO
È possibile saldare la quota (e confermare quindi la prenotazione) presso la nostra sede in Via Fermi 7 (http://www.pinkriot.arcigaypisa.it/chi-siamo/contatti) nei seguenti orari:

SABATO 27 Febbraio: 9.30-13.30
LUNEDÌ 29 Febbraio: 9.30-13.30 e 15.30-19.30
MARTEDÌ 1 Marzo: 9.30-13.30 e 15.30-19.30
MERCOLEDÌ 2 Marzo: 9.30-13.30 e 15.30-19.30
GIOVEDÌ 3 Marzo: 9.30-13.30 e 15.30-21.30

Il pagamento garantisce la prenotazione del posto.

Per dubbi o informazioni pisa@arcigay.it

Pink is the new Black – festa universitaria

Sinistra Per, Pinkriot Arcigay Pisa e Glauco – Associazione Universitaria Lgbtqi presentano:

Pink is the new Black
FESTA UNIVERSITARIA

VENERDÌ 27 NOVEMBRE
POLO DIDATTICO FIBONACCI (ex Marzotto)
a partire dalle ore 22:22

DRAGSHOW
Drastik Queen + Magika Kontessa con Fabius&Matthew

DJ SET
Eddie DJ

In occasione della giornata mondiale per la lotta all’AIDS, sarà distribuito gratuitamente materiale informativo e di prevenzione

INGRESSO GRATUITO

PITNB_01 junio-01 copia 2

Pinkriot Arcigay Pisa partecipa a “Rovesci e Diritti”

Giovedì 18 Giugno
ore 17.00

Pinkriot Arcigay Pisa parteciperà all’evento Rovesci e diritti

ore 17: VOLANDO SULL’ARCOBALENO – laboratorio di lettura per bambine/i a cura di Genere in Rete- lettura di albi illustrati che mirano alla valorizzazione delle differenze ed a fornire uno sguardo sulla realtà socialmente inclusivo

ore 18: SOCIETA’ INCLUSIVE – i diritti umani della diversità sessuale – incontro volto alla promozione dei diritti LGBT nell’ambito del progetto ” Municipios amigables con su gente- Guatemala” finanziato dalla Regione Toscana

presso

Biblioteca Civica S. Giampaoli – Massa
Piazza Mercurio 22, 54100 Massa

 

Siete tutt* invitat*

 

Rovesci e diritti

﹡WARS – Festa Universitaria

Sinistra Per, Pinkriot Arcigay Pisa e G.L.A.U.C.O. presentano:

WARS

FESTA UNIVERSITARIA

VENERDÌ 28 NOVEMBRE
POLO DIDATTICO CARMIGNANI
a partire dalle ore 22:30

SALA 1
DRAGSHOW
Drastik Queen + Magika Kontessa con Fabius&Matthew
Eddie DJ alla console

SALA 2
Giuseppe Scarlino from tecknoisebeat
MLOAD techno

In occasione della giornata mondiale per la lotta all’AIDS, sarà distribuito gratuitamente materiale informativo e di prevenzione

INGRESSO GRATUITO

Proiezione CloudBurst – 13/07 ore 21, MixArt

 

Nell’ambito delle manifestazioni della Giornata Mondiale dell’Orgoglio LGBT, Arcilesbica Pisa, Pinkriot Arcigay Pisa e Comune di Pisa, presentano la proiezione gratuita del film “CloudBurst” diretto da Thom Fitzgerald, Domenica 13 Luglio ore 21 presso MixArt, via Giovanni Bovio 11.
Vi aspettiamo!

 

pisacittadiritti_2014_bis

17 Maggio – #IDAHOBIT

In occasione della IDAHOBIT (International Day Against Homophobia Biphobia & Transphobia) Lalique Chouette, Eau d’Elle {Odell Deefus} e Magika Kontessa Interpretano il monologo di Panti Bliss / Pantibar tenuto all’Abbey Theatre di Dublino nelTeatro Rossi Aperto di Pisa #IDAHOBIT
[Riprese di Oirot Buntot]

Proiezione The Parade & Aperitivo – Pinkriot e Mixart

Pinkriot_Mixart_FB_Cop_PicPinkriot Arcigay Pisa presenta

DOMENICA 27 APRILE
PISA VIA GIOVANNI BOVIO 11
presso Mixart 

 

Film in lingua originale con sottotitoli in inglese
ORE 18.30 PROIEZIONE APERITIVO A SEGUIRE

THE PARADE
FILM DI SRDJAN DRAGOJEVIC.
Limun è stato un eroe di guerra e ora è un potente delinquente di strada, omofobo. Per una rocambolesca serie di coincidenze è costretto ad accettare di scortare il Gay Pride di Belgrado organizzato dagli attivisti Mirko e Radmilo, dopo il rifiuto della polizia. Tuttavia nessuno dei suoi amici serbi lo aiuta per paura di essere associato all’universo omosessuale. Limun decide cosi di rivolgersi a dei vecchi nemici nella Guerra dei Balcani degli anni ’90: il bosniaco Halil, il croato Roko ed il kosovaro albanese Azem. Ne scaturiscono una serie di avventure tragicomiche fino al giorno del Pride a Belgrado.

Evento Facebook

SCARICA IL VOLANTINO: Pinkriot@Mixart

All Inclusive 2013 – Generi e Identita’

E’ un laboratorio di iniziative ed eventi rivolti a tutta la cittadinanza. Si compone di proiezioni, workshop, reading, performance, eventi ludico-ricreativi.

Allinclusive ha l’obiettivo di educare al rispetto, alla valorizzazione e al riconoscimento della piena cittadinanza di ogni differenza.

Allinclusive parla di orientamenti sessuali, identità ed espressioni di genere con differenti linguaggi e molteplici approcci.

IL CALENDARIO DEGLI EVENTI

VENERDÌ 17

h.18.00 PRESIDIO

Tutti e tutte in piazza per la Giornata Internazionale contro le discriminazioni fondate sull’orientamento sessuale, l’identità e l’espressione di genere

P.zza GARIBALDI

SABATO 18

h.17.00 VIDEOGAYMES

Presentazione del saggio di Luca De Santis VIDEOGAYMES Omosessualità nei videogiochi tra rappresentazione e simulazione alla presenza dell’autore

LIBRERIA TRA LE RIGHE, Via Corsica

LUNEDÌ 20

  • h.18.00 CINQUECENTO MILIONI DI STELLEGraphic novel di Mabel Morri sull’evoluzione di un’identità, una storia italiana a tematica lesbicaLIBRERIA TRA LE RIGHE, Via Corsica
  • h.21.00 CINEQUEERPresentazione di Allinclusive attraverso gli interventi degli/delle organizzatori/trici. La serata apre con una selezione di cortometraggi del Sicilia Queer 2012LETTERE, PALAZZO RICCI, Aula Multimediale, Via del Collegio Ricci

MARTEDÌ 21

h.20.30 THE PARADE

Vincitore a Berlino 2012 Sezione Panorama il premio del pubblico e la menzione speciale. Una commedia che affronta, con ironia che sottende una profonda riflessione, il tema della difficoltà di affermare i propri diritti.

In apertura sono previsti interventi dei/delle rappresentanti di PINKRIOT Arcigay Pisa e ArciLesbica Pisa.

CINECLUB ARSENALE, Vicolo Scaramucci

Nelle giornate di lunedì 20 e martedì 21 sarà proiettato il documentario NESSUNO È PERFETTO! di Fabiomassimo Lozzi. Un viaggio nel mondo transgender italiano realizzato insieme al poeta Antonio Veneziani.

MERCOLEDÌ 22

h.21.30 MA VIE EN ROSE

Film sulla scoperta dell’identità sessuale, tratto da un racconto di Chris Van der Stappen che l’ha sceneggiato.

GIARDINO DELLA BIBLIOTECA DI STORIA E FILOSOFIA, Via Pasquale Paoli

GIOVEDÌ 23

h.19.00 ENIGMA

Presentazione della vicenda umana e scientifica di Alan Turing, padre dell’intelligenza artificiale, con Tuono Pettinato.

A seguire READING TEATRALE.

A conclusione apericena offerta da PINKRIOT Arcigay Pisa e CAVIA – Coordinamento Animalisti/e e Veg* in Azione

TEATRO ROSSI APERTO, Via del Collegio Ricci

VENERDÌ 24

  • h.17.00 INGRESSI PRECARIIl doppio libretto: lo stato dell’arte della cittadinanza delle identità di genere e delle persone transgender nella vita universitaria. Barriere e buone prassi.Luogo in corso di definizione
  • h.22.30 QUEER IN ALE presenta QUEERKONGFesta universitaria organizzata da PINKRIOT Arcigay Pisa e Sinistra Per in collaborazione con GLAUCO – Associazione Gay e Lesbica Universitaria per la Cultura OmosessualeDragshow con Drastik Queen e Magika Kontessa
    Music selection di Eddie DjPOLO PORTA NUOVA, Via Bruno Fedi

Durante gli eventi saranno distribuiti materiali informativi e di prevenzione

Per informazioni

www.arcigaypisa.it
http://pisa.arcilesbica.it/

Aggiornamenti sulla pagina Facebook di Arcigay Pisa e ArciLesbica Pisa